giovedì 1 ottobre 2009

John Turturro chiama gli Almamegretta per la colonna sonora del suo nuovo film

Nuovi progetti all'ombra del Vesuvio per John Turturro: l'attore italo americano, che recentemente abbiamo visto in "Miracolo a Sant'Anna" di Spike Lee, ha intrapreso la lavorazione di un film molto particolare, dedicato alla canzone partenopea, le cui riprese sono iniziate a settembre e si svolgeranno tra Napoli e New York. "Vorrei girare a Napoli quello che Wenders fece per Cuba con Buena Vista Social Club" - ha affermato Turturro - "Anche se il mio non sarà un documentario, ma un film vero e proprio, con una storia incentrata sulla canzone napoletana, senza nostalgie". L'attore ha scelto una ventina di titoli - tra i quali figurano "Carmela", "Napule è" di Pino Daniele, "Caruso" di Lucio Dalla e "Nun te scurdà" degli Almamegretta - che saranno la colonna portante della sua pellicola e che "rappresentano la modernità nella tradizione". Gli Almamegretta hanno appena terminato la registrazione di una versione ad hoc per il Film di "Nun te scurdà", alla quale hanno partecipato vari ospiti (Raiz, Pietra Montecorvino, etc.).


Gli Almamegretta saranno in tour con la nuova formazione, che vede alla voce Marcello Coleman, e con la quale sono stati protagonisti dei maggiori festival italiani, fino a fine ottobre e di nuovo dal 15 dicembre al 7 gennaio 2009. Il Tour ripartirà poi in primavera 2010 dopo l'uscita del nuovo cd "Dubfellas Vol.2", prevista per i primi mesi del prossimo anno.

Nessun commento:

Posta un commento